Be20

Realtà Aumentata

Realtà Aumentata

In un mondo sempre più tecnologico in cui ogni tecnologia e servizio mette l’utente ed i suoi bisogni al centro, con la Realtà Aumentata abbiamo lo scopo di proiettare l’utente stesso in una nuova dimensione, incrementando quelle che sono le sue percezioni del mondo e dell’ambiente che lo circonda.

La Realtà Aumentata è una delle nuove frontiere dell’interazione uomo-macchina, con essa possiamo ottenere in tempo reale informazioni circa i compiti da svolgere, permettendo in modo trasparente all’utente, di essere sempre informato su ciò che accade.

Il meccanismo alla base di questa paradigma di interazione è quello di inserire immagini, animazioni, suoni o anche semplicemente testo, su quello che è lo streaming o una immagine della realtà, permettendo tramite appositi dispositivi (es. smartphone, visori, ecc.) di visualizzare cose non visibili altrimenti e di interagire con queste tramite semplici azioni.

I campi di applicazione sono molteplici: Dal Manufacturing in ambito industriale ai beni culturali in cui è possibile arricchire le esperienze dell’utente tramite ricostruzioni o informazioni aggiuntive, e addirittura il privato che può essere interessato ad interagire con la propria casa o altri oggetti, sino a applicazioni più complesse per imprese che permettono addirittura di istruire o assistere i lavoratori su azioni da compiere o apprendere.